Stampa

MOZAMBICO

 

 

 

Mozambico - Informazioni Generali

 

Il Mozambico è uno Stato dell'Africa Orientale. Confina al nord con la Tanzania, il Malawi e lo Zambia, a est con il Canale di Mozambico (che lo divide dal Madagascar) a sud con il Sudafrica e a ovest con lo Zimbabwe e lo Swaziland.

Superficie (km²): 799.380 (più del doppio dell'Italia)
Capitale: Maputo
Altre città principali: Beira; Nampula; Chimoio; Nacala; Quelimane; Tete; Pemba
Popolazione: 28, 83milioni (Banca Mondiale 2016)
Lingua: lingua ufficiale portoghese. Sono presenti tre ceppi linguistici africani principali: Makua-Lomwe, Tsonga, Sena-Nyanja. Nel complesso si contano 24 lingue locali, anche se gli idiomi principali sono 13: Emakhuwa, Xitsonga, Ciyao, Cisena, Cishona, Echuwabo, Cinyanja, Xironga, Shimaconde, Cinyungue, Cicopi, Bitonga, Kiswahili. In ogni Provincia del Paese almeno 2 o 3 lingue coprono la totalità della popolazione. L’inglese è mediamente diffuso.
Clima e temperature: clima tropicale e subtropicale. Caldo umido durante la stagione delle piogge (novembre - febbraio); caldo secco (marzo - maggio e settembre - ottobre); fresco-temperato (giugno - settembre). Il mese di luglio è solitamente il più freddo, con cali improvvisi della temperatura – soprattutto la notte - che può raggiungere i 5/8 gradi sopra lo zero.
Mese più caldo: febbraio (22°-31° C media della minima e della massima giornaliera);
mese più freddo: luglio (13° - 24°C media della minima e della massima giornaliera).
Religione: non c`è una religione ufficiale. Nelle campagne sono ancora molto diffuse le pratiche religiose tradizionali, mentre nelle città sono diffusi l`Islam e il Cattolicesimo. La religione musulmana è particolarmente presente nel nord del paese.
Moneta: Nuovo Metical del Mozambico (MZN)

Mozambico - Principali Indicatori Economici

 

 

2013
2014
2015
RNL, metodo Atlas (milioni US $)
15.658
16.809
16.442
RNL pro capite, metodo Atlas (US $)
590
620
590
RNL, a parità di potere di acquisto (milioni $)
28.199
30.585
32.851
RNL pro capite, a parità di potere di acquisto ($)
1.070
1.120
1.170
Quota del reddito posseduto da più del 20%
..
..
..
PIL (milioni US $)
16.019
16.961
14.807
Crescita del PIL (% annua)
7,1
7,4
6,6
Inflazione, deflatore del PIL (% annuo)
3,9
2,6
4,4
Agricoltura, valore aggiunto (% del PIL)
26,6
25,1
25,2
Industria, valore aggiunto (% del PIL)
18,7
20,7
21,6
Servizi, ecc, valore aggiunto (% del PIL)
54,7
54,3
53,2
Esportazioni di beni e servizi (% del PIL)
30,4
33,4
31,7
Importazioni di beni e servizi (% del PIL)
84,0
84,8
68,0
Investimenti lordi (% del PIL)
54,5
55,4
42,3
Entrate, escluse le sovvenzioni (% del PIL)
25,7
..
..
Tempo necessario per avviare un business (giorni)
19
19
19
Credito interno fornito dal settore finanziario (% del PIL)
28,5
34,9
43,1
Gettito fiscale (% del PIL)
23,1
..
..
Scambi di merci (% del PIL)
88,2
79,4
84,3
Investimenti diretti esteri, raccolta netta (BdP, milioni US $)
6.697
4.999
3.868
Assistenza allo sviluppo e aiuti pubblici ricevuti al netto (milioni US $)
2314,68
2103,44
..
Fonte: World Bank - Aggiornamento 1/02/2017 
RNL (Reddito Nazionale Lordo) = GNI (Gross National Income)
PIL (Prodotto Interno Lordo) = GDP (Gross Domestic Product)
Metodo Atlas: metodo di conversione utilizzato dalla Banca mondiale per perequare le fluttuazioni dei prezzi e dei tassi di cambio
BdP (Bilancia dei pagamenti) = BoP (Balance of Payments)

Crescita annuale del PIL (%) (blu)
2005 8,7
2010 6,7
2015 6,6
2016 3,6
2017 5,2
2018 6,6
2019 6,6

(*) Previsioni

A basso reddito (rosso)
2005 6,6
2010 6,9
2015 4,8
2016 4,7
2017 5,6
2018 6
2019 6,1

Mozambico - Prospettive future

 

Nonostante l’attuale rallentamento della congiuntura interna, le aspettative di crescita del Mozambico nel medio-lungo periodo restano positive. Le future attività legate allo sfruttamento del gas naturale (da parte di Eni e della statunitense Anadarko) e la ricchezza mineraria del Paese (carbone, grafite e sabbie pesanti in particolare), potranno infatti continuare ad attrarre flussi di investimenti diretti esteri, alimentando il relativo indotto e creando nuovi spazi anche per le nostre PMI.
Attualmente, i settori più dinamici e promettenti restano quelli tradizionali dell’energia (in particolare energie rinnovabili e idrocarburi), delle infrastrutture e delle costruzioni, della logistica e dei trasporti. In prospettiva, presentano un buon potenziale anche l’agroalimentare, il turismo, l’arredamento, la moda e il design.
La scoperta di ingenti giacimenti off-shore di gas naturale nel bacino del Rovuma, da parte di ENI e Anadarko, ha attirato ed è destinata ad attirare nel breve e medio termine un importante flusso di investimenti esteri diretti. Il valore stimato dell’investimento entro il 2020 per ciascuna delle due società sopra indicate, è pari a circa 50 miliardi di dollari (circa 4 volte il PIL del Mozambico). (Fonte ICE Maputo)
 
L'avvio della produzione di LNG (Liquefied Natural Gas) atteso per il 2018, potrà scontare alcuni ritardi dovuti all'incertezza del quadro normativo locale ed al previsto calo dei prezzi del Gas nei mercati internazionali, legato all'aumento dell'offerta da parte USA (shale gas) e per i progetti LNG australiani e medio orientali.
 
L’indotto creato dai grandi investimenti (carbone, energia, zucchero) sta offrendo i presupposti alle PMI di emergere e inserirsi in un ambiente economico favorevole, dove si rendono necessarie maggiori produzioni e competenze in settori quali packaging per prodotti alimentari, materiali da costruzione, arredamento, macchinari agricoli, carpenteria, officine auto e logistica.
 
Le scoperte di ENI e Anadarko nel gas stanno inoltre portando ad uno sviluppo accelerato nel nord del Paese, in cui si prevede un flusso in arrivo di 10 – 15 mila espatriati nei prossimi anni.
L'Economia del Mozambico rimane, ancora, caratterizzata da un forte contrasto tra i grandi progetti capital intensive nel settore minerario, energetico e nella produzione di alluminio e la debolezza dei settori tradizionali, che hanno il maggior impatto nella occupazione e nella riduzione della povertà.
 
L’industria estrattiva (gas, carbone, minerali), tuttavia, sarà un importante volano per i settori delle costruzioni ed infrastrutture, dei trasporti, delle telecomunicazioni, dell’industria manifatturiera e dei servizi finanziari, che rappresenteranno i settori più dinamici dell'economia negli anni a venire.
 
È questa una delle ragioni per cui, come afferma il rapporto della banca mondiale, il Mozambico crescerà nei prossimi anni ben più della media africana.
La sfida del Mozambico negli anni a venire sarà quella di aumentare il livello di investimenti esteri in grado di promuovere lo sviluppo infrastrutturale ed umano del paese, e di trovare un ruolo nella catena globale del valore, che oggi è limitato al solo alluminio, sviluppando specifici cluster industriali per il settore del gas naturale e dell'energia.
I settori dell'agricoltura e dell'industria leggera potranno conseguentemente beneficiare dallo sviluppo di connessioni con i mercati regionali e mondiali.

Mozambico - Interscambio con l'Italia

 

Le esportazioni italiane in Mozambico nel 2016 sono state pari a € 43,6 milioni, inferiori del 18,8% rispetto al 2015, mentre le importazioni sono ammontate a € 367,6 milioni (+2,2%).
Il saldo della bilancia commerciale è negativo per € 324 milioni.
 
Le principali voci merceologiche del nostro export nel 2016 sono state “Altri prodotti chimici di base inorganici” per un valore di € 7,4 milioni (-23%), “Carta e cartone ondulato e imballaggi di carta e cartone (esclusi quelli in carta pressata)” per € 5,4 milioni (+25%) e “Altre macchine da miniera, cava e cantiere (incluse parti e accessori)” per € 2,9 milioni (-12%).
I principali comparti del nostro import nel 2016 sono stati “Alluminio e semilavorati” per un valore di € 311 milioni, in calo sul valore del 2015 del 10,6%, “Pietre ornamentali e da costruzione, calcare, pietra da gesso, creta e ardesia” per € 28,2 milioni (+33%) e “Altri minerali metalliferi non ferrosi” per € 17,5 milioni (-10%). 

   
NB:
I dati della I e II Tabella (Interscambio Italia/Paese) sono aggiornati trimestralmente in concomitanza con le pubblicazioni trimestrali dell'ISTAT.
I dati della III (Principali prodotti importati in Italia) e IV (Principali prodotti esportati dall'Italia) Tabella sono aggiornati annualmente in concomitanza con le pubblicazioni dell'ISTAT.

Mozambico - Informazioni di viaggio

 

Prefissi internazionali:
00 258, prefisso per il Paese
21 Maputo
23 Beira
26 Nampula

Fuso orario: 2 ore avanti rispetto all’orario del Meridiano di Greenwich; 1 ora avanti rispetto all’Italia (stesso orario del Meridiano con l’ora legale)
 
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi. E’ indispensabile che il proprio passaporto abbia almeno due pagine in bianco.

Visto d’ingresso: necessario, da richiedere, prima della partenza, all’Ambasciata della Repubblica del Mozambico a Roma. Qualora si volessero visitare anche i Paesi limitrofi con successivo ritorno in Mozambico, si suggerisce di richiedere direttamente all’Ambasciata del Mozambico a Roma un visto d’ingresso multiplo. Si segnala tuttavia che il visto multiplo, pur consentendo di entrare ed uscire più volte dal Mozambico, permette un soggiorno della durata massima di 30 giorni, al termine del quale vi è l’obbligo di uscire dal Paese senza possibilità di proroghe o rinnovi. Per chi voglia recarsi in Sud Africa si fa presente che la frontiera terrestre (Ressano Garcia) è abitualmente aperta nella fascia oraria 6.00-22.00 mentre la frontiera per lo Swaziland (Namaacha) nella fascia 7.00-20.00.
 
Documenti auto: Patente: italiana
Assicurazione: Rc da fare in frontiera.
Sicurezza: Buona parte del territorio è ancora minato e da bonificare. Frequenti casi di microcriminalità (aggressioni, furti di valori). È sconsigliato inoltrarsi nella savana senza guida.
Settimana lavorativa: Lunedì - Venerdì dalle ore 7.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30
Carte di credito: Le carte più facilmente utilizzabili sono VISA e American Express

Principali festività:
1° Gennaio (Primo dell’anno)
3 Febbraio (Heroes’ Day)
7 Aprile (Festa delle donne)
1° Maggio (Festa dei lavoratori)
25 Giugno (Festa dell’Indipendenza)
7 Settembre (Festa della Vittoria)
25 Settembre (Festa delle Forze Armate)
10 Novembre (Maputo City Day, si festeggia solo a Maputo)
25 Dicembre (Festa nazionale della famiglia).

Mercati a Confronto

Interscambio Italia - Mozambico 2013
Gen - Dic
2012
Gen - Dic
2011
Gen - Dic
Esportazioni € 34.523.892,00 € 30.941.818,00 € 53.898.474,00
Importazioni € 24.680.345,00 € 258.798.362,00 € 330.765.550,00

Mozambico - indirizzi utili

 


AMBASCIATE E CONSOLATI IN ITALIA

Ambasciata del Mozambico in Italia
Via Filippo Corridoni, 14 - 00195 Roma
Tel. (+39 06) 37514675
Fax (+39 06) 37514699
 
Consolato Onorario in Torino
Corso Svizzera, 30 - 10100 Torino
Tel. (+39 011) 4345590
Fax (+39 011) 4341834
 
Consolato Onorario del Mozambico a Milano
Galleria del Corso, 1 - 20122 Milano
 
AMBASCIATA IN MOZAMBICO
 
Ambasciata d’Italia
Av. Kenneth Kaunda, 387– Maputo
Tel. (+258 21) 492229/7 - 491605 -492260
Fax (+258 21) 490503-492046
 
ICE-AGENZIA
 
ICE - Agenzia
c/o Ambasciata d’Italia Av. Kenneth Kaunda, 387 - Maputo
Tel. (+258 21) 498513 / 491782
Fax (+258 21) 492046
 
ISTITUZIONI IN LOCO

Portale del Governo del Mozambico: www.portaldogoverno.gov.mz/
MIC - Ministério da Industria e Comércio: www.mic.gov.mz
MINEC - Ministério dos Negócios Estrangeiros e Cooperação: www.minec.gov.mz
MIREM - Ministério dos Recursos Minerais: www.mirem.gov.mz
ME - Ministério da Energia: www.me.gov.mz
MINAG - Ministério da Agricultura: www.minag.gov.mz
MOPH – Ministério das Obras Públicas e Habitação: www.moph.gov.mz
MINT - Ministério do Interior: www.mint.gov.mz
MF - Ministério das Finanças: www.mf.gov.mz
MPD - Ministério da Planificação e Desenvolvimento: www.mpd.gov.mz
MD - Ministério da Defesa: www.mdn.gov.mz
MICOA - Ministério para a Coordenação da AcçãoAmbiental: www.micoa.gov.mz
MEC - Ministério da Educação e Cultura: www.mec.gov.mz
MMAS - Ministério para os Assuntos da Mulher e AcçãoSocial: www.mmas.gov.mz
MCT - Ministro para os Assuntos dos AntigosCombatentes: www.maac.gov.mz
MJD - Ministério da Juventude e Desportos: www.mjd.gov.mz
MAE - Ministério da Administração Estatal: www.mae.gov.mz
MP - Ministério das Pescas: www.mozpesca.gov.mz
MITUR - Ministério do Turismo: www.mitur.gov.mz
MCT - Ministério da Ciência e Tecnologia: www.mct.gov.mz
MISAU - Ministérios da Saúde: www.misau.gov.mz
MITRAB - Ministério do Trabalho: www.mitrab.gov.mz
MTC - Ministério dos Transportes e Comunicações: www.mtc.gov.mz
MFP - Ministério da Função Pública: www.mfp.gov.mz
MINJUST -Ministério da Justiça: www.minjust.gov.mz
CPI - Centro de Promoção de Investimentos: www.cpi.co.mz
IPEX -Institutopara Promoção de Exportações: www.ipex.gov.mz
IPEME - Instituto para a Promoção das Pequenas e MédiasEmpresas: www.ipeme.gov.mz
ICEM - Instituto de Capacitação e Empreendedorismo deMoçambique: www.icem.co.mz
INE - Instituto Nacional de Estatística Estatísticas nopaís: www.ine.gov.mz
AT - Autoridade Tributária: www.at.gov.mz
INCM: Instituto Nacional das Comunicações: www.incm.gov.mz
FUNAE - Fundo deEnergia: www.funae.co.mz
INP - InstitutoNacional de Petróleo: www.inp.gov.mz
INTIC - Instituto Nacional de Tecnologias de Informação eComunicação: www.intic.gov.mz
IGEPE - Instituto de Gestão das Participações do Estado: www.igepe.org.mz
INSS – Instituto Nacional de Segurança Social Segurança Social: www.inss.gov.mz