Stampa

TRINIDAD e TOBAGO



Trinidad e Tobago - Informazioni Generali

 

Superficie: La Repubblica di Trinidad e Tobago comprende due isole: Trinidad, la più grande, si estende per 4.827Km2; Tobago copre un’area di soli 301 Km2.
 
Popolazione: 1.364.962 milioni di abitanti (2016 – Banca Mondiale)
Capitale: Port of Spain
Altre città principali: San Fernando; Arima; Scarborough.
Clima: Tropicale
Lingua: Inglese
Moneta: L’unità monetaria è il Dollaro di Trinidad e Tobago (TT$).

Trinidad e Tobago - Principali Indicatori Economici

 

 

2013
2014
2015
RNL, metodo Atlas (milioni US $)
24.400
23.851
23.995
RNL pro capite, metodo Atlas (US $)
18.100
17.610
17.640
RNL, a parità di potere di acquisto (milioni $)
40.711
40.887
43.769
RNL pro capite, a parità di potere di acquisto ($)
30.200
30.190
32.180
Quota del reddito posseduto da più del 20%
..
..
..
PIL (milioni US $)
26.436
26.176
23.559
Crescita del PIL (% annua)
2,7
-0,6
-0,6
Inflazione, deflatore del PIL (% annuo)
0,4
-0,9
-9,9
Agricoltura, valore aggiunto (% del PIL)
0,5
0,5
0,5
Industria, valore aggiunto (% del PIL)
51,8
48,8
40,6
Servizi, ecc., valore aggiunto (% del PIL)
47,7
50,7
58,9
Esportazioni di beni e servizi (% del PIL)
52,0
47,0
41,1
Importazioni di beni e servizi (% del PIL)
36,3
33,4
43,1
Investimenti lordi (% del PIL)
13,4
13,4
13,4
Entrate, escluse le sovvenzioni (% del PIL)
..
..
..
Tempo necessario per avviare un business (giorni)
35,5
11,5
11,5
Credito interno fornito dal settore finanziario (% del PIL)
31,2
32,2
39,8
Gettito fiscale (% del PIL)
..
..
..
Scambi di merci (% del PIL)
81,9
77,1
58,5
Investimenti diretti esteri, raccolta netta (BdP, milioni US $)
1.994
2.489
1.619
Assistenza allo sviluppo e aiuti pubblici ricevuti al netto (milioni US $)
..
..
..
Fonte: World Bank - Aggiornamento 1/02/2017
RNL (Reddito Nazionale Lordo) = GNI (Gross National Income)
PIL (Prodotto Interno Lordo) = GDP (Gross Domestic Product)
Metodo Atlas: metodo di conversione utilizzato dalla Banca mondiale per perequare le fluttuazioni dei prezzi e dei tassi di cambio
BdP (Bilancia dei pagamenti) = BoP (Balance of Payments)

(*) Previsioni

Crescita annuale del PIL (%)
2005 6,2
2010 -0,1
2015 -1,8
2016* -2,8
2017* 2,3
2018* 3,6
2019* 3,2

Trinidad e Tobago - Prospettive future

 

Negli ultimi sette anni, questo piccolo paese dei Caraibi ha fatto passi molto importanti nello sviluppo industriale e l’obiettivo prefissato dall’attuale governo è di essere un paese all’avanguardia nel 2020, dal punto di vista della diversificazione sia economica sia infrastrutturale.

Il governo di Keith Rowley eletto nel settembre 2015 deve affrontare le sfide di politica economica derivanti dai bassi prezzi del consumo energetico e dal calo delle riserve di gas naturale.

Trinidad e Tobago - Settori produttivi

 

Fonte: InvesTT Limited - Invest in Trinidad & Tobago

Il governo della Repubblica di Trinidad e Tobago ha intrapreso una diversificazione dell'economia invitando gli investitori locali e stranieri a sfruttare le opportunità di investimento disponibili nei settori non energetici del Paese. Gli investimenti nel settore energetico hanno stimolato l’attività in altri settori, in particolare quelli dell’edilizia, della distribuzione e dei trasporti. Le industrie manifatturiere locali (escluse le raffinerie di petrolio e le petrolchimiche), che impiegano il 10% della forza lavoro, contribuiscono al PIL per il 6%, anche i servizi pubblici hanno contribuito ad esso con una media del 7% negli ultimi anni.
Con circa il 45% del PIL del paese il settore energetico è il driver di base dell'economia.
L’energia continua a costituire il settore trainante dell’economia, anche se al suo interno si sono avuti cambiamenti significativi. La maggior parte dei giacimenti petroliferi di Trinidad negli ultimi anni ha subito un rallentamento.
La produzione di gas sta, invece, crescendo rapidamente; le abbondanti riserve e gli incentivi governativi hanno incoraggiato l’ampio afflusso di investimenti esteri in progetti relativi al settore. Attualmente il gas è utilizzato come carburante nella produzione di energia locale e nell’industria dell‘acciaio, è impiegato nella produzione di metanolo e di ammoniaca. Nell’impianto di Atlantic viene trasformato allo stato liquido per essere esportato in grandi quantità, destinato principalmente al mercato statunitense ed all’utilizzo come combustibile.
Inoltre, si sta prendendo in considerazione lo sviluppo di ulteriori progetti nel settore chimico e della fusione dell’alluminio.
Trinidad e Tobago ospita uno dei più grandi impianti di trattamento del gas naturale nell'emisfero occidentale. Il Phoenix Park Gas Processors Limited (PPGPL) situato nel Porto di Savonetta ha una capacità produttiva di 70.000 barili al giorno (bbl/d) di NGL. Dopo essere stato trattato il gas viene trasferito ai vari generatori di energia (POWERGEN, TGU o potenza Trinity) elettrica e agli impianti petrolchimici come materia prima. Il settore elettrico è alimentato esclusivamente a gas naturale.
 
Nel tentativo di diversificare l'economia di Trinidad e Tobago, il governo ha posto l'accento sulla crescita di altri settori dell'economia come il turismo che oggi contribuisce meno dell'1% alla produzione economica totale a Trinidad e Tobago e le infrastrutture con la promozione degli investimenti diretti esteri, in particolare per Tobago.
Gli altri tre settori importanti per l'economia di Trinidad e Tobago sono l'industria manifatturiera (8% nel corso degli ultimi 5 anni), finanza, assicurazioni e patrimonio immobiliare (14%), e ristoranti e distribuzione (12%).
Il contributo che i servizi apportano alla crescita e allo sviluppo di una economia sta nei collegamenti tra i servizi e il resto dell'economia. Le attività di servizio, come banche, assicurazioni, trasporti, telecomunicazioni sono essenziali per la produzione.
L’ICT contribuisce con il 3,5% all'economia di Trinidad e Tobago nei settori delle telecomunicazioni, dei servizi professionali e tecnici. Questi includono lo sviluppo di software, web design, l'elaborazione dei dati, la formazione ICT e soluzioni software. Il settore ha mostrato una crescita progressiva del contributo al PIL.
 
Con 11 impianti di ammoniaca e sette impianti di metanolo, Trinidad e Tobago è il più grande esportatore mondiale di ammoniaca e il secondo più grande esportatore di metanolo. Un settore energetico diversificato che si concentra sulla produzione a valle della catena del valore del gas e massimizza gli effetti moltiplicatori e il valore aggiunto attraverso la creazione di forti legami tra il settore energetico e il resto dell'economia.
 
Trinidad e Tobago è il leader nel settore manifatturiero dei Caraibi con 1,242.53 milioni di dollari nel 2014. Il settore manifatturiero di Trinidad e Tobago è il 3° più grande contributore al PIL (8%) dopo il settore energia e servizi.

Trinidad e Tobago - Interscambio con l'Italia

 

Le esportazioni italiane nel paese nel 2016 sono ammontate a € 75,5 milioni, in diminuzione del 15,2% sul valore del 2015, mentre le importazioni sono state pari a € 16,1 milioni (-61,7%).
 
Il saldo della bilancia commerciale è quindi positivo per € 59,4 milioni.
 
I principali comparti produttivi dell’export sono “Turbine e turboalternatori (incluse parti e accessori)” per un importo pari a € 23,4 milioni (+21,2%), “Altri rubinetti e valvole” per € 10,7 milioni (-16,4%) e “Altre pompe e compressori” per € 4 milioni (-71,2%).
I principali comparti produttivi dell’import sono “Altri prodotti chimici di base organici” per € 14,4 milioni (-65,4%), “Turbine e turboalternatori (incluse parti e accessori)” per un importo pari a € 1,3 milioni e “Macchine utensili per la formatura dei metalli (incluse parti e accessori ed escluse le parti intercambiabili)” per € 117 mila.

NB:
I dati della I e II Tabella (Interscambio Italia/Paese) sono aggiornati trimestralmente in concomitanza con le pubblicazioni trimestrali dell'ISTAT.
I dati della III (Principali prodotti importati in Italia) e IV (Principali prodotti esportati dall'Italia) Tabella sono aggiornati annualmente in concomitanza con le pubblicazioni dell'ISTAT.

Mercati a Confronto

Interscambio Italia - Trinidad e Tobago 2013
Gen - Dic
2012
Gen - Dic
2011
Gen - Dic
Esportazioni € 75.907.777,00 € 46.825.883,00 € 69.327.753,00
Importazioni € 403.650,00 € 782.787,00 € 76.851.749,00

Trinidad e Tobago - Informazioni di viaggio

 

Prefissi internazionali: 00 1 868 Port of Spain

Fuso orario: 4 ore indietro rispetto all’orario del Meridiano di Greenwich; 5 ore indietro rispetto all’Italia (6 ore indietro con l’orario legale).
Passaporto: necessario per un periodo di soggiorno inferiore ai 90 giorni, in più si deve essere in possesso di un biglietto di ritorno o di proseguimento del viaggio. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Visto d’ingresso: necessario per chi intendesse soggiornare a Trinidad e Tobago per un periodo superiore ai 90 giorni. Il permesso di soggiorno viene apposto sui formulari distribuiti dalle compagnie aeree. Si prega pertanto di rivolgersi all’Ambasciata di Trinidad e Tobago a Ginevra (competente per l’Italia).
 
Formalità valutarie e doganali: è prevista una tassa di imbarco di 100 dollari di Trinidad e Tobago (TTD) per i turisti con età inferiore a 60 anni. La tassa va pagata in aeroporto in valuta locale al momento della partenza. Per gli spostamenti tra l’isola di Trinidad e quella di Tobago non si deve pagare nessuna tassa.
Nel paese è possibile pagare in dollari statunitensi. 

Settimana lavorativa
UFFICI: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.00 alle ore 16.00.
BANCHE: dal Lunedì al Giovedì dalle ore 8.00 alle ore 14.00, Venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13 dalle ore 15:00 alle ore 17:00
NEGOZI: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.00 alle ore 16.30; il Sabato dalle ore 8.00 alle ore 01.00. Nei centri commerciali: dal Lunedì al Sabato dalle ore 10.00 alle ore 19.00/20.00

Carte di credito: Sono accettate tutte le principali carte di credito.

Patente: È necessaria la traduzione in inglese di quella italiana.

Festività:
1° gennaio (Primo dell’anno);
Carnevale;
Venerdì Santo, comunità cattolica e protestante;
Lunedì dell’Angelo, comunità cattolica e protestante;
30 marzo, comunità cattolica e protestante (giorno Battista);
Vesak, solo per la comunità induista;
30 maggio (Giornata commemorativa dell’arrivo degli Indiani);
Corpus Domini, comunità cattolica
19 giugno (Giornata del Lavoro);
1° Agosto (Giorno dell’Emancipazione);
31 agosto (Anniversario dell’Indipendenza);
24 settembre (Festa della Repubblica);
Fine del ramadan, comunità musulmana;
Divali, comunità buddista ed induista;
25-26 dicembre (Natale).
 

Trinidad e Tobago - indirizzi utili




AMBASCIATE E CONSOLATI IN TRINIDAD E TOBAGO

Giurisdizione dell’Ambasciata d’Italia a Caracas
L’Ufficio consolare italiano di carriera competente per Trinidad e Tobago è:
Consolato Generale d’Italia Caracas

ICE-Agenzia 
Instituto Italiano de Comercio Exterior
L'Ufficio di Ice Caracas fornisce servizi di assistenza anche per Trinidad e Tobago.
 
CAMERE DI COMMERCIO

Trinidad & Tobago Chamber of Industry & Commerce
 
MINISTERI
 
Ministero degli affari esteri e della comunicazione: http://www.foreign.gov.tt/
Ministero della Salute: http://www.health.gov.tt/
Ministero dell'Energia: http://www.energy.gov.tt/
Ministero del commercio e industria: http://www.tradeind.gov.tt/
Ministero delle finanze: http://www.finance.gov.tt/index.php
Ministero degli affari legali: http://www.legalaffairs.gov.tt/index.aspx
Ministero dell’Ambiente: http://www.mphe.gov.tt/
Ministero alimentazione, agricoltura, risorse marine: http://agriculture.gov.tt/fplma/
Ministero del Lavoro e dello sviluppo delle PMI: http://www.molsmed.gov.tt/
Ministero del turismo: http://www.tourism.gov.tt/
Ministero lavori pubblici e infrastrutture: http://www.mowt.gov.tt/general/homepage.aspx
 
ISTITUTI, ENTI, AGENZIE NAZIONALI
 
Autorità doganale:http://www.customs.gov.tt/
Invest in Trinidad e Tobago (INVESTT):http://www.investtnt.com/
Tourism Development Company Limited (TDC):http://www.tdc.co.tt/index.htm
Ufficio Nazionale di Statistica:http://www.cso.gov.tt/statistics
Normazione e Standardizzazione:http://www.ttbs.org.tt/
 
ASSOCIAZIONI
 
Contracto’s Association:http://ttca.com/home/
Associazione Agriturismo:http://ttaba.com/
Associazione Manifatturiera:http://www.ttma.com/
 
ORGANISMI INTERNAZIONALI
 
Delegazione dell’Unione europea Trinidad e Tobago
Agricultural Development Bank Trinidad e Tobago
Inter-American Development Bank
 
PRINCIPALI ISTITUTI BANCARI
 
Central Bank Trinidad e Tobago:http://www.central-bank.org.tt/
Royal Bank Trinidad e Tobago:http://www.rbtt.com/tt/personal/
Intercommercial Bank Limited (IBL):http://www.ibltt.com/