Stampa

COSTA RICA - Cartina



Costa Rica - Informazioni Generali

 
Superficie: 51.100 Kmq
Popolazione: : 4.808 milioni di abitanti (2015 – Banca Mondiale)
Capitale: San José

Altre città principali:
Alajuela; Cartago; Puntarenas; Heredia;
Limon; Puerto Union; Golfito

Lingua: Spagnolo
Moneta: Colòn (CRC), suddiviso in centesimi. 

Costa Rica - Principali Indicatori Economici

 

 

2013
2014
2015
RNL, metodo Atlas (milioni US $)
46.104
48.093
50.009
RNL pro capite, metodo Atlas (US $)
9.800
10.110
10.400
RNL, a parità di potere di acquisto (milioni $)
65.699
68.552
71.694
RNL pro capite, a parità di potere di acquisto ($)
13.960
14.410
14.910
Quota del reddito posseduto da più del 20%
4
4
..
PIL (milioni US $)
49.640
50.168
54.137
Crescita del PIL (% annua)
2,0
3,0
3,7
Inflazione, deflatore del PIL (% annuo)
4,0
5,7
3,3
Agricoltura, valore aggiunto (% del PIL)
5,5
5,7
5,5
Industria, valore aggiunto (% del PIL)
22,6
22,1
22,2
Servizi, ecc., valore aggiunto (% del PIL)
71,9
72,2
72,3
Esportazioni di beni e servizi (% del PIL)
31,4
32,2
30,5
Importazioni di beni e servizi (% del PIL)
34,4
35,0
32,2
Investimenti lordi (% del PIL)
..
..
..
Entrate, escluse le sovvenzioni (% del PIL)
24,2
23,9
..
Tempo necessario per avviare un business (giorni)
23
23
23
Credito interno fornito dal settore finanziario (% del PIL)
56,4
62,3
66,0
Gettito fiscale (% del PIL)
13,8
13,5
..
Scambi di merci (% del PIL)
59,7
56,7
46,4
Investimenti diretti esteri, raccolta netta (BdP, milioni US $)
3.205
2.952
3.009
Assistenza allo sviluppo e aiuti pubblici ricevuti al netto (milioni US $)
33,31
53,52
..
Fonte: World Bank - Aggiornamento 1/02/2017
RNL (Reddito Nazionale Lordo) = GNI (Gross National Income)
PIL (Prodotto Interno Lordo) = GDP (Gross Domestic Product)
Metodo Atlas: metodo di conversione utilizzato dalla Banca mondiale per perequare le fluttuazioni dei prezzi e dei tassi di cambio
BdP (Bilancia dei pagamenti) = BoP (Balance of Payments)

(*) Previsioni

Crescita annuale del PIL (%)
2005 5,9
2010 5
2015 3,7
2016* 4,3
2017* 3,9
2018* 3,7
2019* 3,7

Costa Rica - Prospettive future

 

La Banca centrale del Costa Rica guarda il 2017 come un anno in cui l'economia rimarrà stabile, con una crescita della produzione sarà simile al 2016 (4,3% nel 2016 contro il 4,1% 2017), mentre l'inflazione tornerà ad un obiettivo di lungo termine che è del 3% (+/- 1%).
Questa proiezione si basa sull'economia internazionale che vedrà una crescita più lenta dovuta ad un rimbalzo dei prezzi internazionali delle materie prime come il petrolio, tra gli altri. Le aspettative di inflazione sono più elevate e ci saranno pochi progressi sui progetti di riforma fiscale che si tradurrebbe in un ulteriore deterioramento delle finanze del governo centrale.
La Banca centrale prevede un aumento del deficit fiscale nel 2017 pari a 5,9% (4,7% nel 2016) ed un aumento dei tassi di interesse.
 
Il settore estero ha avuto un buon anno nel 2016, il disavanzo delle partite correnti avrebbe chiuso nel 2016 al 3,5% del PIL nel 2014 era del 4,5%). Tuttavia, nel 2017 si prevede un deficit del 4,3%.

Costa Rica - Settori produttivi

 

Il Paese è leader in settori quali la tutela dell'ambiente (l'unico paese tropicale che ha deciso per l’inversione di marcia nella deforestazione),  l'elettrificazione (accesso alla rete elettrica per 99,5% delle famiglie mentre l'America Centrale varia 70-83% secondo la CEPAL), l'accesso all'acqua (97%, mentre l'America Centrale varia dal 85% al ​​94%), la salute (10,1% di spesa rispetto al PIL, il più alto in America Latina, ad eccezione di Paraguay) e l'istruzione (6% PIL, mentre l'America Centrale è del 2,9% al 4,6%), tra gli altri.
Il Costa Rica è da sempre il Paese con  meno disuguaglianze ma negli ultimi anni ha cominciato a farsi sentire una vera e propria inversione di tendenza: la crescita non è stata la stessa per tutti e l'occupazione si è indebolita  in settori con manodopera poco qualificata.

I settori di maggior rilevanza per l’economia sono quello turistico, agricolo e dell’information technology. In particolare, il comparto IT ha attratto importanti investimenti esteri, anche grazie alle free trade zones, trasformando il Costa Rica in un polo tecnologico dell’area. La ripresa economica degli USA, partner commerciale chiave per il Costa Rica, potrà influire positivamente sulle condizioni economiche del paese.

La produzione manifatturiera è un importante motore di crescita, in particolare nel comparto dell’alta tecnologia, insieme al turismo che contribuisce sempre massicciamente allo sviluppo economico del Costa Rica.

A differenza di molti paesi dell’America centrale, in cui il settore agricolo occupa una posizione predominante nell’attività produttiva, il Costa Rica ha invece un settore industriale sviluppato, che contribuisce incisivamente alla formazione del PIL. Il settore agricolo riveste in ogni modo un ruolo importante, soprattutto per il suo contributo alle esportazioni (banane e caffè).
I servizi, che nell’aggregazione delle varie componenti (commercio, ristorazione, alberghi, trasporti, comunicazioni, finanza, assicurazioni e servizi alle imprese), hanno gradualmente acquisito maggior peso nella struttura economica del Paese, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo della zona franca, e delle aree “maquila” destinate alla produzione per i mercati esteri.

Costa Rica - Interscambio con l'Italia

 

Le esportazioni italiane in Costa Rica nel 2016 sono ammontate a €146,3 milioni, in crescita sul valore del 2015 (+7%), mentre le importazioni sono state pari a €266,3 milioni, anch’esse in aumento sul 2015 (+9,8%).
 
Il saldo della bilancia commerciale è quindi negativo per € 120 milioni.
   
I principali comparti produttivi dell’export sono “Trattori agricoli” per un importo pari a € 6,6 milioni (+22%), “Macchine automatiche per la dosatura, la confezione e per l'imballaggio (incluse parti e accessori)” per € 6 milioni (+71,4%) e “Autoveicoli” per € 5,6 milioni (+229%) .
I principali comparti dell’import sono “ Frutta di origine tropicale e subtropicale” per € 232,3 milioni” (+5,5%), “Protesi ortopediche, altre protesi e ausili” per € 12,3 milioni e “Piante per la produzione di bevande” per un valore pari a € 9,8 milioni (-8,4%).


NB:
I dati della I e II Tabella (Interscambio Italia/Paese) sono aggiornati trimestralmente in concomitanza con le pubblicazioni trimestrali dell'ISTAT.
I dati della III (Principali prodotti importati in Italia) e IV (Principali prodotti esportati dall'Italia) Tabella sono aggiornati annualmente in concomitanza con le pubblicazioni dell'ISTAT.

Mercati a Confronto

Interscambio Italia - Costarica 2013
Gen - Dic
2012
Gen - Dic
2011
Gen - Dic
Esportazioni € 89.972.091,00 € 126.607.739,00 € 128.910.989,00
Importazioni € 177.586.139,00 € 177.153.290,00 € 157.500.675,00

Costa Rica - Informazioni di viaggio

 

Prefissi internazionali: +506 per il Paese
Fuso orario: 6 ore indietro rispetto all’orario del Meridiano di Greenwich; 7 ore indietro rispetto all’Italia (8 ore indietro con l’orario legale)
Passaporto: necessario, (si consiglia una validità residua di almeno 3 mesi al momento dell’ingresso nel Paese).
Visto d’ingresso: non necessario, per turismo fino a tre mesi di permanenza nel Paese. E’ necessario possedere il biglietto aereo di andata e ritorno.

Formalità valutarie: è consentita al seguito del viaggiatore l’importazione di effetti personali privi di ogni carattere commerciale (comprese videocamere, macchine fotografiche, personal computer, articoli sportivi, ecc.). E’ inoltre consentita l’importazione di 3 litri tra vini e/o liquori e 500 gr. di sigarette o sigari. È vietata l’importazione di generi alimentari.

Settimana lavorativa:
BANCHE: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00
ATTIVITÀ COMMERCIALI: dal Lunedì al Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00
UFFICI PUBBLICI: dal Lunedì al Sabato dalle ore 7.30 alle ore 16.00

Carte di credito: Tutte le principali

Principali festività:
1° gennaio (Capodanno);
Festività pasquali (variabile marzo-aprile);
11 aprile (Celebrazione di Juan Santamarìa);
1° maggio (Festa dei Lavoratori);
25 luglio (Annessione di Guanacaste);
2 agosto (Nostra Signora degli Angeli - Patrona della Costa Rica);
15 agosto (Assunzione);
15 settembre (Festa dell’Indipendenza);
12 ottobre (Scoperta dell’America);
8 dicembre (Immacolata Concezione);
25 dicembre (Natale).

Costa Rica - indirizzi utili



 

AMBASCIATE

Ambasciata d’Italia a San José
Ambasciata del Costa Rica in Italia
   
CAMERE DI COMMERCIO
 
Camara costarricense de la construccion
Camara costarricense de la industria alimentaria (CACIA)
Camara costarricense de restaurantes y afines (CACORE)
Cámara de comercio de Costa Rica
Camara de consultores en arquitectura e ingenieria
Cámara de Industrias de Costa Rica (CiCR)
Camara de Comercio Exterior (CRECEX)
Cámara Nacional de Agricultura y Agroindustria (CNAA)
Cámara nacional de turismo (CANATIR)
Camara textil costarricense (CATECO)
Corporacion Ganadera (CORFOGA)
 
MINISTERI
 
Presidenza della Repubblica di Costa Rica
Ministerio de Comercio Exterior
Ministerio de Relaciones Exteriores y Culto
Ministro de Ciencia y Tecnología (MICIT)
Ministerio de Obras Públicas y Transportes
Ministerio de Salud
Ministerio del ambiente, energía y telecomunicaciones -MINAET
Ministerio Agropecuario y Forestal -Magfor
Ministerio de Economía Industria y Comercio
 
ISTITUTI, ENTI, AGENZIE NAZIONALI
 
PROCOMER – Agenzia governativa per il commercio con l’estero
Direzione Generale delle Dogane
INFOAGRO – sistema di informazione sul settore agricolo del Costa Rica
Asociación Costarricense de la Industria del Plastico (ACIPLAST)
Instituto costarricense de acueductos y alcantarillado (AYA)
CINDE Costa Rica (agenzia governativa competente in materia di progetti di investimento)
Instituto Costarricense de Electricidad
Instituto Costarricense de Turismo - Mideplan
Consejo nacional de produccion - CNP
AZOFRAS – Associazione dei imprese delle zone franche del Costa Rica
INEC – Istituto Nazionale di Statistica
Costa Rica Investment
Direzione generale delle Dogane
Instituto de Normas Técnicas de Costa Rica (ITECO)
 
ORGANISMI INTERNAZIONALI
 
Delegazione Unione europea in Costa Rica
Inter-American Development Bank (IDB)
 
PRINCIPALI ISTITUTI BANCARI

BCR
HSBC Costa Rica
Banco Central de Costa Rica
Costa Rica - Citibank
Banco Internacional de Costa Rica, S.A.(Bicsa)